Menù Principale
· Home
· Album
· Archivio articoli
· Argomenti
· Calendario
· Cerca
· Contatta l'Amministratore
· Contenuti
· Downloads
· Enciclopedia
· Giochi
· Invia News
· Links a siti utili
· Passaparola
· Profilo Utente
· Sondaggi
· Statistiche
· Top 10
Calendario Eventi
Giugno 2017
  1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Nessun evento oggi.

Suggerisci un evento Suggerisci un evento
Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.
Cerca nel sito


In Primo Piano
Nuova pagina 1

· Bullismo e cyberbullismo

· Archivio di "In primo piano"

 

La Scuola
Nuova pagina 1

Uffici Amministrativi

· Conto consuntivo 2009

· Graduatorie d'istituto

· Messa a disposizione infanzia

· Messa a disposizione primaria

· Orario Ata e Coll. Scol.

Utilità e Servizi
Meteo
Rubriche
Nuova pagina 1

· Le parole della scuola

· Salute

· Sicurezza in internet

· Spigolature
Chi è in linea
In questo momento ci sono, 29 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui
Il servizio di educativa scolastica
educazione

La scuola, quale servizio reso ad un territorio e alla collettività che lo abita, partecipa della sua complessiva realtà socio-economica, culturale e valoriale, evidenziando, nei comportamenti dei suoi alunni e dei loro genitori, la presenza di problematiche di disagio a livello relazionale, emotivo e cognitivo. Esse si riflettono sia in difficoltà di apprendimento che di relazione con il contesto scolastico e, in molti casi, nei rapporti di collaborazione fattiva tra scuola e famiglia. Il fenomeno del disagio costringe a ripensare il ruolo della scuola come luogo di prevenzione e recupero ponendo ad essa il problema di attivarsi per migliorare la qualità della sua offerta formativa e la necessità, per essere veramente efficace, di produrre un intervento di ‘contesto’: La convinzione che una reale presa in carico dei bisogni e un'adeguata realizzazione degli interventi possa scaturire solo da iniziative non isolate ma sinergiche di più attori, ha determinato la scelta di fondo dell'iniziativa: coinvolgere in un'azione coordinata, la famiglia, le altre agenzie educative, i Servizi e le Istituzioni già presenti sul territorio che, a diverso titolo, intervengono in un settore più o meno ampio della vita dell'alunno. Queste importanti premesse sono alla base del Servizio di Educativa Scolastica che la Cooperativa "Marianella Garcia" ha avviato come sperimentazione pilota nell'anno scolastico 2004/2005, grazie al contributo ricevuto dalla Fondazione Unidea presso l’I.C. Don Milani di Misterbianco e rifinanziato nell'anno scolastico 2007/2008 dalla Fondazione con il sud, in tre scuole del territorio di Misterbianco. (Don Milani, Sciascia, P.Pio da Pietrelcina). La stessa Fondazione con il sud ha permesso la diffusione di tale modello negli anni 2008/09 e 2009/10 nelle scuole del quartiere di Librino (Brancati, Campanella Sturzo, Dusmet, Fontanarossa, Musco, Pestalozzi, San Giorgio) e nel 2011/2012 nel quartiere di San Cristoforo (Battisti, Tempesta, Vespucci) nella città di Catania. Tali esperienze sono state recepite e inserite nel piano di zona della legge 328/00 del Distretto Socio - Sanitario D 16 per interventi a favore dei minori residenti nel territorio di Misterbianco che si avvale ad oggi di questo servizio in tutte le sue scuole. L'esperienza sin qui realizzata ha dato un nuovo senso ai rapporti fra scuola, Comune, Asp, Privato Sociale e territorio, dimostrando chiaramente che nella prevenzione del disagio scolastico e giovanile, la strategia vincente è quella della integrazione: delle risorse, delle competenze, delle strategie. La Cooperativa Marianella Garçia nasce nel 1986, per iniziativa di un gruppo di obiettori di coscienza, che rielaborando la loro decennale esperienza di volontariato, individuano nella solidarietà e nella cooperazione sociale quei principi fondamentali sui quali organizzare i propri ideali. La Cooperativa si propone di intervenire in maniera attiva e propositiva nelle concrete situazioni di disagio, a tal fine ha elaborato un'innovativa metodologia di intervento che, mirando ad una azione preventiva globale, consente l'attuazione di progetti educativi specifici ed individualizzati per evitare lo "cronicizzazione" di comportamenti devianti e di lavorare con lo normalità dell'universo minorile/giovanile scelto come soggetto della propria azione. I servizi offerti dalla Marianella Garçia sono sempre orientati verso l'innovazione, in un'attenta lettura dei profondi cambiamenti sociali in atto, in una logica metodologica improntata sulla "ricercaazione". Gli interventi sono calibrati per massimizzare le possibilità di inserimento del minore/giovane nel contesto sociale d'appartenenza, promuovendo le proprie capacità e responsabilità. Tali interventi si sviluppano attraverso: - azioni educative di natura clinico-sociale secondo il modello definito di "psicoterapia di comunità"; - esperienze di maturazione emotiva, attraverso un rapporto individualizzato con gli educatori; creazione di un costante rapporto con il territorio (Scuola, Istituzioni pubbliche, Agenzie di privato sociale, Associazioni sportive).

 Scheda di adesione                        Programma

Il modello di iscrizione deve essere inviato al numero di Fax: 095 0935664 o via mail segreteria@marianellagarcia.it entro il 4 giugno 2012. A conclusione verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Per info: Marianella Garçia Società Cooperativa Sociale a r. I. - ONLUS

Tel. +39 095.0935660 - fax + 39 095.0935664 segreteria@marianellagarcia.it

Postato il Thursday, 31 May 2012 ore 14:10:26 CEST di s-catalano
 
Links Correlati
· Inoltre educazione
· News by s-catalano


Articolo più letto relativo a educazione:
LIFE SKILLS EDUCATION IN SCHOOLS - competenze e abilità per la vita (OMS - 1993)

Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico